smartphone omaggio regalo
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0.0/5 (0 voti ricevuti)

Tiffin – Stati Uniti

Jaime Aguirre, un 42 enne di Tiffin, è finito in manette in quanto la polizia ha trovato nella sua macchina centinaia di lastre, mammografie, video e foto di donne e bambini: tutto materiale che avrebbe usato per masturbarsi.

aloe ferox curiositaeperche.it
garcinia cambogia funziona davvero

Jaime, impiegato come tecnico in un laboratorio di analisi, era incappato in un controllo della polizia per un’infrazione al codice della strada.

come aumentare il seno

L’uomo non avrebbe mai immaginato, però, che l’agente avrebbe scoperto quel materiale. Il poliziotto che lo ha fermato, però, si è insospettito alla vista di dischetti e memory card, chiedendo di poter fare un controllo all’interno del  mezzo e nel portabagagli.

smartphone 2 euro

“C’erano lastre di ogni parte del corpo, ha spiegato la polizia, di pazienti donne, ma anche minorenni. Le foto, invece, si riferivano a donne e bambini intenti a spogliarsi”, ha affermato un agente della polizia.

tecnico-si-masturba

Oltre alle lastre, c’era anche della marijuana. Le lastre e foto erano anche accompagnate dal nome e cognome della paziente.

“Ora esamineremo tutto il materiale. E’ la cosa più strana che ci sia mai capitata da quando lavoriamo”, commentano gli agenti.

rhino correct naso rinoplastica

L’uomo si trova in carcere e dovrà rispondere sia del reato di possesso di materiale pedopornografico che quello di detenzione di marijuana.

Condividi con i tuoi amici!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •