smartphone omaggio regalo
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0.0/5 (0 voti ricevuti)

Corea del sud

È stata fatale per un neonato sud-coreano di tre mesi la smisurata passione dei genitori per i giochi online: la coppia era talmente assorbita da un bambino virtuale adottato su Internet che il piccolo è stato lasciato morire di inedia. 

aloe ferox curiositaeperche.it

Stando all’agenzia sud-coreana Yonhap, gli sconsiderati genitori – un uomo di 41 anni e una donna di 25 – sono stati arrestati a Suweon, una cittadina a sud della capitale Seul, dopo cinque mesi di latitanza.

come aumentare il seno

I due si erano dati alla fuga dopo la morte del loro bambino, avvenuta lo scorso 24 settembre. Il caso aveva destato i sospetti dei medici che se ne erano occupati.

smartphone 2 euro
garcinia cambogia funziona davvero

L’autopsia aveva evidenziato che il piccolo era deceduto per malnutrizione. 

figlio.virtuale

È ora emerso che i due coniugi, entrambi disoccupati, si erano conosciuti proprio grazie a Internet e che il web era rimasto una vera e propria fissazione per entrambi. Online si erano appassionati a fare i genitori virtuali in un gioco chiamato ‘Prius’.

Avevano adottato una bambina chiamata Anima che curavano più del loro figlioletto. Stavano sempre attaccati al computer e al piccolo davano da mangiare solo una volta al giorno. “Avevano completamente perso il senso della realtà”, ha detto uno degli agenti che si sono occupati della vicenda.

In questa storia la persona che ha pagato piu’ di tutti, con la propria vita, è stato il povero neonato. Ci chiediamo: ma perchè succedono queste cose ?.

Condividi con i tuoi amici!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •