smartphone omaggio regalo
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0.0/5 (0 voti ricevuti)

Graz – Austria

Fermamente convinta di essere nel giusto Barbara Seebald, 41 anni di vita dei quali 20 da sieropositiva, ignorando tutte le regole della ragione e del buon senso, ha deciso di allattare al seno la figlia appena nata trasmettendole il virus dell’Hiv.

aloe ferox curiositaeperche.it

Chiamata a rispondere di questa scelta di fronte al tribunale austriaco di Graz, la donna ha spiegato ai giudici la sua personale convinzione che i pericoli dell’aids siano semplicemente una mera invenzione delle cause farmaceutiche.

come aumentare il seno

Questa sua tesi sarebbe stata avvalorata dalla sua personale esperienza. Infatti stando a quanto da lei affermato, la Seebald pur avendo contratto il virus molti anni or sono, seguendo una dieta vegana ed uno stile di vita salutare si sarebbe sempre mantenuta nel pieno della sua forma fisica.

smartphone 2 euro
garcinia cambogia funziona davvero

“Sto benissimo, non ricordo l’ultima volta che sono stata male” ha dichiarato la madre davanti alla corte. Secondo quanto riportato da alcune fonti la donna al momento di dare alla luce la piccola Muriel, che ha solo 10 mesi ed ora è sieropositiva, si sarebbe anche opposta alla scelta dei medici di optare per il parto cesareo, che sembrava presentare un rischio minore di contagio per la neonata. Barbara tra l’altro ha dichiarato di voler appellare la sentenza.

mamma-trasmette-aids figlia-con-aids

Nonostante sia stata emessa una condanna di 10 mesi nei suoi confronti, per ora è stata sospesa e Barbara è a piede libero e i tre figli restano affidati a lei e al marito Leonhard, anche lui sieropositivo.

I coniugi sono entrambi seguaci di Ryke Geerd Hamer, medico tedesco noto per alcune sue teorie mediche particolarmente controverse tra le quali quella secondo cui alla base del cancro vi sarebbe un conflitto personale irrisolto o quella che sostiene che i virus ed i batteri non sarebbero nocivi per il nostro corpo. Barbara Seebald ha fatto sapere che appellerà la sentenza.

rhino correct naso rinoplastica

Cari lettori pensate sia ignoranza o cosa ?. L’unica cosa certa è che la bambina di appena 10 mesi è già sieropositiva.

Condividi con i tuoi amici!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •