VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 5.0/5 (1 voti ricevuti)

Wuhan (Hubei) – Cina

Come si suol dire a volte vai per fare del bene e ci rimani secco, ed è proprio quello che è capitato ad un ragazzo cinese protagonista di questa storia.

airbed materasso gonfiabile

Zheng Gang, 23 anni, studente di medicina, si era recato presso un edificio della Cina Wuhan University per donare il proprio seme in una banca del seme.

come aumentare il seno

La donazione di Zheng , come in casi di questo tipo, è avvenuta in una stanza privata: l’infermiera tuttavia, notando un considerevole ritardo nella consegna e non vedendo il ragazzo tornare, è andata a controllare la stanza.

tablet omaggio altroconsumo
garcinia cambogia funziona davvero

Il ragazzo all’interno è stato trovato morto a causa di un infarto: vani tutti i tentativi di rianimarlo. L’episodio risale al 2011 ma solo ieri il tribunale cinese si è pronunciata sul caso sollevando da ogni responsabilità la struttura ospedaliera.

I genitori del ragazzo avevano presentato denuncia contro l’ospedale in quanto per loro erano i responsabili del decesso del figlio: una lunga battaglia legale finita con la respinta delle accuse.

I giudici infatti non hanno dato ragione ai legali dei genitori del ragazzo, ritenendo quest’ultimo abbastanza maturo e grande da poter fare scelte responsabili: accertamenti infatti hanno mostrato che il ragazzo era andato alla banca del seme per la quarta volta in una settimana a donare il suo sperma.

rhino correct naso rinoplastica

muore infarto donazione sperma

Ragazzo cinese muore a 23 anni d'infarto mentre dona il suo seme per la quarta volta in una settimana, 5.0 out of 5 based on 1 rating
loading...
Condividi con i tuoi amici!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •