VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 5.0/5 (1 voti ricevuti)

Roma – Italia

E’ partito ormai il countdown per l’inaugurazione a Roma della prima Biblio Cabina in risposta all’inglese “Telephone booth book”.. Il prossimo 11 ottobre presso il parco Montanelli di Torresina partirà l’iniziativa, nata dal comitato di quartiere Torresina insieme alle associazioni H2, Scaffali e Alberoandronico, con lo scopo di pubblicizzare il BookCrossing e aumentare la divulgazione della cultura.

airbed materasso gonfiabile

Nel progetto si inserirà anche Telecom Italia che in questo modo potrà dare nuova vita (e riciclare) tutte le cabine telefoniche in disuso nelle varie zone della città. Alla base del BookCrossing un concetto molto basilare ma fondamentale: l’obiettivo e incoraggiare la condivisione del sapere tra le persone attraverso lo scambio continuo di libri.

come aumentare il seno
garcinia cambogia funziona davvero

Tutti coloro che vogliono leggere dei libri li avranno a disposizione nella BiblioCabina e, una volta terminata la lettura, verranno restituiti per i nuovi lettori. Se vorrete partecipare a questa “condivisione di cultura” basta semplicemente iscriversi al sito web Bookcrossing.com, registrare il libro che si possiede per ottenere un BCID (book code univoco).

tablet omaggio altroconsumo

bibliocabina libri roma

Il codice servirà ad identificare univocamente il libro che potrà essere seguito in tutti i suoi spostamenti e convisione tra persone. Le persone invece che ritrovano il libro sono invece invitati a segnalare il ritrovamento sul sito ufficiale e a rilasciarlo, dopo la sua lettura, per offrire la sua stessa opportunità ad altre persone interessate alla condivisione dei libri.

La cabina comunque sarà tenuta sotto stretta sorveglianza, al fine di salvaguardarla da atti di vandalismo o mancanze di rispetto di quello che è già considerato un progetto innovativo e interessante, che sicuramente stuzzicherà l’attenzione di tante persone curiose.

rhino correct naso rinoplastica

Alla base della biblio cabina ci sarà una logica di funzionamento analogo. Per evitare pericoli di furto o magari la rimessa in vendita dei libri, ognuno di questi verrà timbrato e messo a disposizione di coloro che vorranno leggerli, proprio come una classica biblioteca.

Arriva a Roma la biblio cabina, l'iniziativa per favorire il BookCrossing e scambiarsi libri, 5.0 out of 5 based on 1 rating
Condividi con i tuoi amici!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •