VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 5.0/5 (2 voti ricevuti)

Xinjian – Cina

Si pensa che l’ispirazione per la produzione delle più famose statue cinesi venga proprio dai scultori greci che per un periodo vissero nel paese orientale. Denominato “Esercito di Terracotta”, numerose sculture di soldati in argilla che da più di 2000 anni proteggono il Mausoleo di Qin Shi Huang, primo imperatore delle Cina, che sicuramente, come detto prima, sarebbe stato coinvolto in questo progetto da scultori professionisti provenienti dall’occidente per insegnare i minuziosi metodi di lavorazione agli artisti del luogo.

airbed materasso gonfiabile

Uno studio di archeologia eseguiti da poco, come il ritrovamento di DNA di individui europei nella località cinese dello Xinjian, sembrerebbe presentare che tra la Cina del Primo Imperatore 246-210 a.C. e l’occidente ci fossero già, prima dell’inaugurazione della Via della Seta, nel terzo secolo d.C., e circa 1500 anni prima delle escursioni del famoso Marco Polo.

come aumentare il seno

L’archeologa Li Xiuzhen dell’dell’University College London, che da molti anni studia queste bellissime sculture, conferma che l’Esercito di Terracotta, gli acrobati e le sculture di bronzo ritrovate in questa località siano state influenzate dalle storiche sculture greche e dalle conseguenti tecniche.

tablet omaggio altroconsumo
garcinia cambogia funziona davvero

esercito-statue Chinese terracotta army - Xian statua

statue-terracotta

L’Esercito di terracotta è stato scoperto casualmente nel 1974 da un semplice contadino durante una serie di scavi nella provincia cinese dello Shaanxi. Il contadino notò immerso nella sua piantagione una testa, che sembrava inizialmente umana, ma poi scoperta la prima statua, è stato un continuo riportare alla luce di meravigliose sculture di varie grandezze a seconda della tipologia di soldato e tutte nelle vicinanze della tomba di Qin Shi Huang.

Le sculture, la maggior parte a dimensione reale umana, sono disposte per vigilare l’imperatore, con  esercito di uomini carri, armi e cavalli in argilla. Si pensa che le statue sia circa 8000, con un lavoro di precisione incredibile e allo stesso tempo affascinante per la sua maestosità. Stile degli uomini in base alla moda di quei tempi, con barba lunga, baffi, capelli lunghi con le trecce e armature tutte decorate.

rhino correct naso rinoplastica

Per numerosi anni gli studiosi si sono domandati come questi artisti avessero potuto crearli con questa accuratezza nel 246 a.C., quando prese inizio la costruzione del mausoleo. Ed è probabilmente il contatto commerciale tra la Cina e gli antichi romani che hanno creato questa contaminazione culturale, infatti già ai tempi di Augusto dal 27 a.C., la seta proveniente dalla Cina era di moda e veniva utilizzata in vari colori e dimensioni.

L'esercito cinese di terracotta a grandezza naturale, 5.0 out of 5 based on 2 ratings
Condividi con i tuoi amici!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •