smartphone omaggio regalo
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 3.5/5 (2 voti ricevuti)

Tutto il mondo

Nei suoi Annali, Tacito racconta lo strano suicidio di Petronio.
Petronio, al servizio di Nerone ed ammirato da questi per la sua raffinatezza, fu accusato di aver preso parte alla congiura organizzata contro l’Imperatore da Pisone e decise egli stesso di uccidersi facendosi recidere le vene, prima che giungesse l’ordine di morte.

aloe ferox curiositaeperche.it
garcinia cambogia funziona davvero

Subito dopo però, se le legò, passando le ultime ore a banchetto non a discorrere, alla maniera dei saggi e degli uomini forti, i soliti discorsi sull’immortalità dell’anima, bensì ascoltando poesie di contenuto poco serio e amene discussioni.

come aumentare il seno

Tuttavia, volle mostrarsi anche serio e responsabile: si occupò dei suoi servi (ne ricompensò alcuni, altri li fece sferzare) e scelse di denunciare apertamente i crimini dell’ Imperatore (non volle adularlo come solevano invece fare i condannati per mettere al riparo da persecuzioni amici e parenti), descrivendone con ogni particolare la vita scandalosa, con nomi di pervertiti e di prostitute.

smartphone 2 euro

Quindi, dopo aver sigillato lo scritto, lo spedì a Nerone e…perse conoscenza.

rhino correct naso rinoplastica

suicidio petronio

Il suicidio di Petronio, 3.5 out of 5 based on 2 ratings
Condividi con i tuoi amici!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •