smartphone omaggio regalo
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0.0/5 (0 voti ricevuti)

Los Angeles – Stati Uniti

Mary Glasspool, 55 anni, omosessuale dichiarata, è stata nominata vescovo ausiliario dalla diocesi episcopale di Los Angeles. Mary vive da 22 anni con la sua compagna Becki Sander.

aloe ferox curiositaeperche.it

La decisione deve ancora essere ratificata dalla chiesa nazionale, ma già si sospetta che la decisione non mancherà di scatenare nuove polemiche all’interno della chiesa anglicana. Una decisione che certamente accentuerà le tensioni tra liberali e conservatori nella comunità anglicana già profondamente divisa.

come aumentare il seno
garcinia cambogia funziona davvero

Non si tratta però del primo caso di omosessualità dichiarata all’interno della Chiesa anglicana. Quando nel 2003 un altro gay dichiarato, Gene Robinson, venne dichiarato vescovo del New Hampshire, la decisione portò allo scisma di alcune congregazioni e circa 100 mila fedeli confluirono in una nuova chiesa nordamericana.

smartphone 2 euro

Nel 2004 i leader della scuola anglicana nel mondo chiesero agli episcopali statunitensi di non eleggere più vescovi gay. La richiesta, però, non venne mai presa in considerazione, nonostante nessuno sia mai stato realmente eletto come è successo ora con Mary Glasspool.

mary-glasspoo

Mary Glasspool ha ottenuto 153 voti tra gli esponenti del clero e 203 voti dagli esponenti laici, ottenendo la maggioranza dei suffragi. Veste l’abito talare da 27 anni e da venti ha apertamente una relazione con un’altra donna.

Va segnalato anche che fra i sei candidati vescovo alla diocesi di Los Angeles, che conta 70mila fedeli ed è una delle più grandi degli Stai Uniti, c’era anche un altro sacerdote gay. Lo corso luglio, infatti, la chiesa anglicana aveva deciso di seguire il pensiero dell’ala progressista e di revocare la moratoria sulla nomina di vescovi gay.

Alla cerimonia hanno partecipato circa tremila persone, così ha dichiarato un portavoce della diocesi Bob Williamas: “L’evento è stato gioioso e c’è stata una buona partecipazione”. Nonostante un inizio di cerimonia movimentato, dove un ragazzo ed un uomo che hanno chiesto ai presenti di pentirsi definendo l’omosessualità un peccato, l’evento è andato a buon fine.

 

rhino correct naso rinoplastica

Condividi con i tuoi amici!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •