VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 5.0/5 (1 voti ricevuti)

Pechino – Cina

Si sa che quando ci sono dei grandi eventi da organizzare il livello di sicurezza va alzato per non far si che possano succedere degli incidenti.

airbed materasso gonfiabile

A volte però si va ben oltre il limite immaginabile come nel caso che è successo in Cina dove, per migliorare le misure di sicurezza per la festa nazionale, hanno deciso di sottoporre a ispezione anale ben 10.000 colombe per accertarsi che non fossero presenti materiali pericolosi.

come aumentare il seno

festa nazionale cina

tablet omaggio altroconsumo
garcinia cambogia funziona davvero

Il capo della polizia di Pechino: “Ali, zampe e ano sono stati esaminati per verificare che gli uccelli non portassero con sé elementi sospetti”. Il timore dichiarato è per i movimenti separatisti della minoranza musulmana degli Uiguri ma i giornali indipendenti accusano: “La libertà dei cinesi è sempre più vulnerabile e può essere espropriata in qualunque momento” si legge sullo Zhang Ping.

A far conoscere a tutto il mondo questa assurda violenza verso le colombe un tweet pubblicato dal “People’s Daily”, il quotidiano nazionale cinese:

cina people s daily colombe

Tweet che noi vi riportiamo in esclusiva visto che dopo qualche ora è stato stranamente eliminato a causa delle proteste della popolazione cinese verso il governo.

Le operazioni sono state anche documentate attraverso un video (che preferiamo non riportarvi per rispetto degli animali ma anche perchè non è un bel vedere): le colombe sono state caricate in un veicolo sigillato fino a piazza Tienanmen dove il 1 ottobre il Paese ha festeggiato l’anniversario per i 65 anni dalla fondazione della Repubblica popolare cinese.

“Prima bisogna passare attraverso le pene e le umiliazioni di un’ispezione anale e poi si ha l’obbligo di apparire pacifici e sorridenti nello schermo della tv di Stato”, si legge sullo Zhang Ping.

rhino correct naso rinoplastica

La sicurezza cinese non si è limitata alle ispezioni anale dei piccioni: tutte le strade di accesso alla capitale erano controllate da elicotteri e 850mila volontari sono stati assoldati per tenere d’occhio la città che per quel giorno ha ospitato la bellezza di 20 milioni di persone.

In Cina misure di sicurezza per la festa nazionale: ispezione anale a 10.000 colombe, 5.0 out of 5 based on 1 rating
loading...
Condividi con i tuoi amici!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •