VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0.0/5 (0 voti ricevuti)

Chongqing – Cina

Xiang Renxian, un’insegnante in pensione di Chongqing, città della Cina centro-meridionale, ha trascorso gli ultimi 11 anni tessendo per il marito un maglione e un cappello realizzato con le ciocche dei suoi capelli.  Aveva iniziato a raccogliere ciocche di capelli che naturalmente le cadevano sin dall’età di 34 anni.

airbed materasso gonfiabile

“Durante la mia gioventù sono stata sempre famosa per la mia meravigliosa folta chioma di lunghi capelli e man mano che crescevo mi rendevo conto che, proprio come i miei sguardi, anche i miei capelli stavano perdendo la loro lucentezza,” ha detto.

come aumentare il seno

“Molte persone invidiavano la mia lunga chioma, i miei capelli erano neri e spledevano di lucentezza così ho voluto tenerli sempre lunghi conservando quelli che cadevano.”

tablet omaggio altroconsumo

Per molto anni Xiang ha messo da parte ciocche di capelli caduti, ma non aveva idea di cosa farne.

garcinia cambogia funziona davvero

Fu solo nel 2003 che ha deciso di tessere un capo d’abbigliamento. Voleva trovare un modo per preservarne la bellezza, e così alla signora Xiang venne l’idea di usarli per creare qualcosa per il marito. Ci è voluto un pò per perfezionarne la tecnica e solo a 49 anni iniziò a lavorare su questo progetto.

Una volta capito come fare, per Xiang non fu difficile continuare, bastava solo avere tanta pazienza.

maglione con capelli

Il maglione è stato il primo progetto di Xiang, per il quale ha utilizzato 15 pezzi di capelli, come un filo di lana standard. Ha iniziato nel 2003 ed è riuscita a finire il cappotto solo nel 2008. In seguito, ha iniziato a tessere anche il cappello che è stato completato nel 2011.

È risaputo che un lavoro di tessitura fatto con il classico filo di lana richiede molta pazienza, figuriamoci un lavoro di tessitura fatto solo con ciocche di capelli realizzato un pò per volta ogni giorno a causa della scarsità di capelli.

Una volta completata la tessitura, Xiang sentì che il cappotto aveva bisogno di un tocco finale.

Così decise di tessere in bianco il suo nome e la data di completamento all’interno dei polsini. Ha dovuto attendere fino alla fine dello scorso anno per raccogliere abbastanza capelli grigi per la sua firma.

Oltre alla tessitura, Xiang conta anche il numero di capelli che le sono accorsi per realizzare il cappotto. “In 11 anni, ho contato tutti i capelli che ho raccolto e utilizzato per realizzare il cappotto quindi sò che ho usato 116.058 fili di capelli per un peso pari a 382.3 kg” ha detto.

Anche se i capi sono pensati come regali per il marito, Xiang non rivela la reazione del marito. In realtà, tutte le immagini mostrano la posa del cappotto nero e del cappello; la coppia non si è mai fatta vedere in nessuna tv locale della Cina. Beh, forse è solo la videocamera a renderli timidi.

rhino correct naso rinoplastica

“Qualunque cosa accada in futuro ai miei capelli, ora sò che saranno sempre lì come ricordo della mia giovinezza”, così ha detto Xiang.

Condividi con i tuoi amici!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •