VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 5.0/5 (1 voti ricevuti)

Francia

Tutti gli stati del mondo stanno tentando di mettere in campo delle migliorie che possano facilitare la diminuizione dell’inquinamento terrestre. Arriva direttamente dalla Francia un iniziativa unica nel suo genere e mai messa in campo da nessun stato del mondo: i lavoratori che si recheranno a lavoro usando delle biciclette verranno rimborsati di 25 centesimi a chilometro percorso.

airbed materasso gonfiabile

In realtà l’esperimento fortemente voluto e promosso dal Ministero dei Trasporti francesi, è partito il 2 giugno e attualmente sono in fase di test per capire quante aziende e quanti lavoratori siano soddisfatti di una tale proposta. Al momento il particolare programma in Francia e il relativo indennizzo per i chilometri percorso in bici è stato allargato a sole 19 aziende francesi.

come aumentare il seno

Le aziende selezionate non sono piccole, basti pensare che riescono ad allacciare un bacino totale di 10 mila persone (e quindi 10 mila dipendenti).

tablet omaggio altroconsumo
garcinia cambogia funziona davvero

L’esperimento terminerà tra 6 mesi e intanto in questo periodo verranno raccolti, dalle aziende nonchè dai datori di lavoro degli utenti, dati importanti per il progetto come:

• percentuale di passaggio al pendolarismo in bicicletta in sostituzione delle auto/moto/mezzi pubblici;

• modalità di viaggio in favore della bicicletta rispetto agli altri mezzi di trasporto tradizionali e inquinanti;

• pro e contro sull’efficacia della misura del progetto messo in atto;

• modalità e organizzazione dell’esperimento nelle diverse strutture che compongono le aziende.

francia rimborso chilometrico biciclette

Una volta raccolti tutti questi dati, verranno pubblicati, entro fine anno, i risultati. Se tali risultati dovessero risultare confortanti il progetto sarà considerato utile e si allargheranno i rimborsi ad un numero maggiore di utenti e aziende.

Direttamente dalla Francia i giornalisti del giornale locale “Le Figarò” hanno interpellato alcuni dei lavoratori coinvolti nel progetto e si sono mostrati molto soddisfatti. Hanno inoltre dichiarato che l’uso delle bici, oltre ad un discorso di minore inquinamento, è per loro positivo sia perchè si tengono in forma sia perchè hanno un rimborso chilometrico di percorrenza che in periodi di crisi come questo non è affatto male.

Dalle prime statistiche è emerco che utilizzando le bici per sei chilometri al giorno l’impatto mensile positivo sul portafogli, considerando anche il risparmio del non prendere un mezzo a benzina/diesel, è di circa 558 euro.

rhino correct naso rinoplastica

Di contro, proprio per i chilometri percorsi e il relativo rimborso, ne guadagnerà 345 in incentivi.

In Francia 25 centesimi a chilometro se vai a lavoro in bici, 5.0 out of 5 based on 1 rating
Condividi con i tuoi amici!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •