VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0.0/5 (0 voti ricevuti)

Tutto il mondo

Ogni giorno su internet e sulla carta stampata girano tantissime notizie curiose. Specialmente sul web tuttavia non sempre le notizie che girano sono reali e a volte, frutto anche della ricerca di un maggiori click sui siti web, girano anche delle notizie false meglio conosciute come bufale.

airbed materasso gonfiabile

Di seguito vi portiamo alcuni esempi di notizie bufale che nel tempo sono girate sul web, che tanto hanno portato scalpore, ma che alla fine sono risultate assolutamente false.

come aumentare il seno
  1. Le fatine di Cottingley

Le fatine di Cottingley sono una serie di cinque foto scattate da Elsie Wright e Frances Griffths, due giovani cugine di Cottingley, vicino Bradford, Inghilterra, che le ritraggono mentre interagiscono con delle fate.

tablet omaggio altroconsumo

Elsie era la figlia di Arthur Wright, uno dei primi ingegneri elettrici qualificati. Prese in prestito la macchina fotografica a lastre del padre e andò a scattare delle foto sul retro della casa di famiglia.

Quando il padre, sviluppando le lastre, vide le “fate” sull’immagine, le ritenne false. Al secondo scatto proibì ad Elsie di usare ancora la macchina fotografica. La madre di Elsie, Polly, invece le credette autentiche.

Nell’estate del 1919 la vicenda divenne di pubblico dominio e Sir Arthur Conan Doyle, l’autore di Sherlock Holmes, scrisse un articolo su una rivista di grido asseverandone l’autenticità.

Comunque nei primi anni ’80 le cugine che scattarono le foto ammisero esplicitamente che le prime quattro erano false. Parlando della prima foto in particolare, Frances disse “Non capisco come la gente possa aver creduto che fossero fate vere. Potevo vederne il retro e le spille da cappello usate mentre scattavamo le foto”

Entrambe le ragazze comunque dichiararono, sin sul letto di morte, che la quinta foto era veramente autentica.

  1. L’autopsia aliena del 1995

Nel 1995 Ray Santilli dichiarò di detenere dei filmati ancora inediti di un’autopsia aliena effettuata dall’esercito USA subito dopo l’incidente dell’UFO di Roswell del 1947.

Santilli invitò rappresentanti dei media per guardare il film al Museo di Londra quell’anno stesso, e rilasciò un film contenente a suo dire scene del luogo dell’incidente ed interviste con gli esperti.

Comunque nel 2006 Santilli ed il suo amico produttore Gary Shoefield annunciarono che il loro film era solo parzialmente vero, e che le scene restanti erano state rigirate.

Secondo Santilli, un set fu costruito nel salotto di un appartamento vuoto a Rochester Square, Camden Town, Londra.

John Humphreys, artista e scultore, fu impiegato per scolpire due finti alieni. Ebbe tre settimane di tempo, ed utilizzò strutture in gesso contenenti cervello di pecora in gelatina, budella di pollo e giunti meccanici articolati.

autopsia-aliena

garcinia cambogia funziona davvero
  1. Bill Gates compra la Chiesa Cattolica

Nel 1994 cominciò a circolare su Internet l’estratto di una conferenza stampa secondo cui Microsoft avrebbe comprato la Chiesa Cattolica. Il testo citava Bill Gates mentre affermava che considerava la Chiesa un Mercato in crescita e che “Le risorse combinate di Microsoft e della Chiesa Cattolica ci permetteranno di rendere la religione più facile e più divertente per molte più persone”. Secondo i termini dell’accordo, Microsoft avrebbe acquisito i diritti esclusivi di diffusione elettronica della Bibbia. Microsoft dovette pubblicare una formale dichiarazione di falsità della notizia il 16 Dicembre del 1994. Gli autori della bufala restano ignoti.

bill gates

  1. La fata morta

Nel 2006 migliaia di utenti di Internet caddero vittima di un Pesce d’Aprile di Briton Dan Baines, che dichiarò di aver trovato il cadavere di una “fata”. Il suo sito ricevette oltre 20000 visite in un giorno solo ed anche dopo che il signor Baines, autore di effetti speciali professionista, rivelò che la storia era una bufala, alcuni teorici della cospirazione rifiutarono di credergli e lo accusarono di voler occultare la verità. “Ho ricevuto ogni sorta di commenti, compresi quelli di persone che dichiaravano di aver visto le stesse cose ed uno che mi ha ordinato di riportare il cadavere nella sua bara prima o possibile o pagarne in prezzo”, riferì alla BBC.

fata morta

  1. Enormi Ragni Cammello

Leggermente più credibile fu una bufala del 2004 riguardante “enormi ragni cammello” in Iraq. La bufala nacque da un’email che chiedeva di mostrare supporto per le truppe in Iraq, non solo perché lontane dai loro cari o perché le zone di guerra sono pericolose, ma perché dovevano combattere con ragni preistorici. L’email ripeteva alcune affermazioni relative alla prima Guerra del Golfo nel 1993 secondo cui i ragni potevano correre veloci fino a 25 miglia orarie (circa 40 km orari, NdT), saltare in alto per metri e crescere dai 20 ai 25 centimetri, unitamente a foto dei presunti aracnidi giganteschi. Comunque, per quanto i ragni cammello sono larghi e veloci, non sono grandi come le foto li fanno sembrare e non sono veloci come descritto nella email. La foto era stata scattata da un angolo che faceva sembrare il ragno più grande del normale.

ragno-dei-cammelli-enorme

  1. Gattini nei vasi (Bonsai Kitten)

Nessuna lista di bufale è veramente completa senza i Bonsai Kitten. Uno studente universitario riuscì a convincere il mondo mediante il sito web bonsaikitten.com che era possibile – o desiderabile – allevare un gattino in un vaso di vetro e quindi deformarne le ossa in modo da assumere la forma del vaso mentre il gatto cresceva, esattamente come un bonsai riceve la sua forma mediante potatura.

Il sito generò furore quando alcuni utenti se ne lamentarono con associazioni animaliste, che si lamentarono del fatto che “Se da un lato è chiaro che il contenuto del sito è falso, dall’altro il problema è che il suo contenuto potrebbe generare violenza verso gli animali”, secondo la Società del Michigan per la Prevenzione della Crudeltà contro gli animali. La bufala era così convincente che l’FBI pose sotto indagine i fondatori del sito per accertare le accuse di crudeltà verso gli animali.

rhino correct naso rinoplastica

Gattini-nei-vasi-Bonsai-Kitten

Condividi con i tuoi amici!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •