smartphone omaggio regalo
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0.0/5 (0 voti ricevuti)

Brandizzo (Torino) – Italia

Avere la fortuna di essere baciati dalla dea bendata non è una cosa da tutti. C’è chi vorrebbe essere baciato almeno una volta nella propria vita e chi, nonostante possa ritenersi tra i fortunati, non riesce ad approfittare dell’occasione avuta.

aloe ferox curiositaeperche.it
garcinia cambogia funziona davvero

Ha avuto tra le mani la fortuna, un Gratta e vinci da quasi 2 milioni di euro, ma non se n’è accorto e l’ha buttata via. E’ quanto racconta Walter Cecchin, autotrasportatore di 31 anni, che ha denunciato lo smarrimento del prezioso biglietto della serie “Turisti per sempre” ai carabinieri di Settimo Torinese.

come aumentare il seno

L’uomo, sposato e con una bambina di 20 mesi, vive a Brandizzo, poco più di 8mila abitanti, in provincia di Torino.

smartphone 2 euro

Lo scorso 25 marzo Cecchin decide di tentare la fortuna: va nella ricevitoria “Mamma che tabacchi”, vicino a casa sua, e compra un “Gratta e vinci” da 5 euro.

gratta-e-vinci

“Sul biglietto – racconta – ho trovato due simboli. Ho chiesto che cosa fossero alla cassiera della ricevitoria, ma lei mi ha risposto che per vincere bisognava trovarne tre”. L’autotrasportatore ha così gettato il biglietto nella spazzatura ed è tornato a casa.

Passati alcuni giorni, l’uomo torna nella ricevitoria per acquistare un altro “Gratta e vinci”. Questa volta, però, legge il regolamento. E si rende conto di quanto accaduto: il biglietto gettato valeva 1 milione e 740 mila euro.

rhino correct naso rinoplastica

L’uomo poteva decidere di “uccidere” la donna per l’errore causato da un informazione errata ma si è soffermato nel presentare una denuncia presso i Carabinieri per lo smarrimento del fortunato biglietto.

Condividi con i tuoi amici!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •