VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 5.0/5 (2 voti ricevuti)

India

Il giorno del matrimonio, dopo la nascita di un figlio o una figlia, per molti è il giorno più bello della propria vita.

airbed materasso gonfiabile

Sotto certi punti di vista anche quello della 23enne Indira e del 25enne Jugal Kishore, è stato un matrimonio indimenticabile, almeno per Jugal.

come aumentare il seno

Durante la celebrazione del matrimonio Jugal si è sentito male ed è stato colpito da un attacco epilettico, motivo per cui è dovuto correre nel più bel momento, quello del sì, in ospedale.

tablet omaggio altroconsumo

Jugal non era riuscito quindi a pronunciare quel “SI” che lo avrebbe unito per tutta la vita alla moglie Indira, finchè morte non li avrebbe separati.

garcinia cambogia funziona davvero

Ma mente Jugal era ricoverato per accertamenti, la sposa, a cui non è andata giù la cosa in quanto non sapeva che il suo futuro marito soffrita vi epilettia, arrabbiata ha deciso di sposarsi con uno degli invitati.

Naturalmente la decisione della donna non è piaciuta nè a Jugal né alla sua famiglia, che hanno cercato di costringere Indira a cambiare idea, ma non ci sono riusciti.

Durante la celebrazione con il nuovo marito c’è stata anche una rissa tra alcuni invitati, che sono stati arrestati dalla polizia.

Successivamente le denunce, come risulta dai verbali della polizia locale, sono state ritirate da entrambe le denunce perchè avrebbero risolto la questione tra loro.

Il mancato futuro sposo, nonostante non fosse nuovo ad un attacco epilettico, probabilmente non dimenticherà mai quello avuto durante il matrimonio che gli è costato caro, con il rifiuto della moglie di sposarlo. Però riflettendoci bene alla fine, visto come è andata, più che sfortunato probabilmente è stato fortunato a non aver sposato quella donna.

rhino correct naso rinoplastica

donna sposa invitato matrimonio

Un attacco epilettico colpisce lo sposo e la sposa sceglie come marito uno degli invitati, 5.0 out of 5 based on 2 ratings
loading...
Condividi con i tuoi amici!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •