VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0.0/5 (0 voti ricevuti)

Le navi stanno a galla a causa della spinta idrostatica, scoperta dallo scienziato greco Archimede di Siracusa (vissuto nel IV sec. a. C.).

garcinia cambogia funziona davvero

Archimede formulò il principio che porta il suo nome: «Un corpo immerso in un fluido riceve da questo una spinta dal basso verso l’alto uguale al peso del fluido da esso spostato».

airbed materasso gonfiabile

In base a questo principio, il comportamento di un solido immerso in un liquido dipende da due elementi opposti: il suo peso, che agisce dall’alto verso il basso, e la spinta idrostatica, uguale al peso del liquido spostato dal corpo, che agisce dal basso verso l’alto.

come aumentare il seno

Per galleggiare, il peso della nave deve essere pari a quello dell’acqua spostata. È per questo che tutte le navi hanno, nella parte bassa dello scafo, grandi spazi vuoti.

tablet omaggio altroconsumo

Il segreto sta nel fatto che il galleggiamento non dipende dal peso o dal volume del corpo, ma a parità di peso dipende dalla sua forma e a parità di volume un corpo più pesante affonda di più.

Ecco perchè le navi galleggiano.

rhino correct naso rinoplastica

navi galleggiano

Condividi con i tuoi amici!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •