VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 5.0/5 (1 voti ricevuti)

Brasile

Le persone che da neonati sono stati allattati al seno della propria mamma sono più intelligenti? Una nuova ricerca pubblicata sulla rivista Lancet Global Health conferma proprio questa ipotesi, da diversi anni discussa, ma molto controversa.

airbed materasso gonfiabile

Per circa 30 anni, uno studio effettuato in Brasile ha analizzato 3500 individui controllando i dati relativi al loro sviluppo intellettuale e allo stato di salute. Queste informazioni sono state incrociate con dati relativi alla scolarità, al reddito familiare e al tipo di alimentazione ricevuta, in particolare se erano stati allattati con il biberon o al seno della mamma, e per quanto tempo.

come aumentare il seno

Nel studiare tutti questi dati, gli scienziati hanno tenuto conto di alcune variabili, quali le abitudini della madre durante la gravidanza e il grado di istruzione dei genitori. Il risultato della ricerca ha confermato che l’allattamento al seno è associato in maniera significativa con l’intelligenza dell’individuo e gli effetti sono risultati tanto maggiori quanto più lungo è durato l’allattamento.

tablet omaggio altroconsumo

Secondo Bernardo Lessa Horta, uno dei ricercatori dello studio, a spiegare l’effetto positivo dell’allattamento al seno della madre sull’intelletto umano potrebbe essere la presenza nel latte materno di acidi grassi DHA (contenuti anche nei prodotti ittici) importanti per lo sviluppo del cervello.

garcinia cambogia funziona davvero

allattamento breastfeeding mamma allatta neonato

latte materno

Il sistema sanitario mondiale consiglia vivamente di allattare al seno i bambini per almeno sei mesi di vita, e possibilmente anche più a lungo. Un altro effetto benefico del latte materno è una maggiore resistenza alle infezioni e quindi un miglior sistema immunitario.

Secondo alcuni ricercatori i risultati emersi da questo studio sono poco attendibili perché i dati erano stati raccolti nei paesi sviluppati, dove dare il latte materno in maniera continua e per molto tempo è riconducibile alle donne delle classi più elevate.

rhino correct naso rinoplastica

Gli stessi sono convinti che a contribuire allo sviluppo dell’intelletto potrebbe essere non tanto il latte materno, ma le migliori opportunità sociali ed educative offerte da famiglie più ricche, anche se lo studio sopra descritto tiene conto di questo fattore e trova lo stesso risultato, ma è probabile che la discussione su questo argomento si destinata a non chiudersi e a portare gli studiosi a continue ricerche.

Allattare un neonato lo renderà più intelligente nella vita?, 5.0 out of 5 based on 1 rating
Condividi con i tuoi amici!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •