VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 5.0/5 (1 voti ricevuti)

Changsha (Hunan) – Cina

Liu Jieyu è una cinese di 94 anni, ex professoressa di inglese oggi in pensione, della provincia di Hunan in Cina. Qualche mese fà è stata purtroppo colpita da un ictus che l’ha lasciata incosciente per 15 giorni.

airbed materasso gonfiabile

Da quel giorno la donna ha cominciato a parlare in maniera fluente e corretta solo l’inglese, ovvero la lingua straniera che insegnava da anni.

come aumentare il seno

Le conseguenze subite dalla donna, che hanno lasciato sconcertati i medici, sono frutto di una condizione molto rara chiamata “sindrome della lingua straniera“.

tablet omaggio altroconsumo
garcinia cambogia funziona davvero

A dire il vero i medici non credevano che sarebbe stata capace di recuperare, ma la donna non solo si è risvegliata ma a cominciato pure a comunicare solo in inglese.

La donna ha inoltre completamente dimenticato il cinese e da quel momento parla solo l’inglese in modo fluente, nonostante non lo praticasse da 30 anni, ovvero da quando aveva abbandonato la sua professione d’insegnante.

Questa condizione rarissima è una disfunzione neurologica provocata proprio da ictus, che farebbe parlare con un accento diverso a causa dei danni a quella parte del cervello che controlla le funzioni linguistiche.

Tao Hou il medico che ha curato la donna ha affermato: “Non mi era mai capitato un caso come questo, ma credo che con la riabilitazione la donna ritornerà a parlare cinese o almeno avrà qualche miglioramento”.

Fino ad ora, c’erano stati solo 150 casi di “sindrome della lingua straniera” in tutto il mondo, ma nessuno aveva mai presentato i sintomi della novantaquattrenne cinese.

rhino correct naso rinoplastica

cinese viene colpita da ictus e parla inglese

Dopo un ictus sa parlare solo inglese: la storia dell’ex professoressa cinese, 5.0 out of 5 based on 1 rating
loading...
Condividi con i tuoi amici!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •