VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 5.0/5 (1 voti ricevuti)

Cina

In questi ultimi tempi si è discusso non poco di inquinamento, anche in occasione della Conferenza Sul Clima di Parigi, e in particolare si è parlato dell’inquinamento ambientale che avvelena i cieli della Cina.

airbed materasso gonfiabile

Sul web sono state notate delle foto su un giornale quotidiano, che mostravano effettivamente quanto l’inquinamento nelle città cinesi stesse diventando insostenibile, per poco si vedeva la città, sommersa da una fitta nebbia.

come aumentare il seno

Inoltre, poco più di una settimana numerose automobili in circolazione a Pechino sono state bloccate, in seguito alla proclamazione del bollino rosso per l’inquinamento. Per questo motivo, sono state fatte modifiche agli orari di lavoro, le auto sono state fermate e le scuole sono state chiuse.

tablet omaggio altroconsumo

Le attività all’aperto sono state ridottee, e il governo ha chiesto alle persone di indossare delle maschere protettive, qualora dovessero uscire e rimanere esposti all’inquinamento.

garcinia cambogia funziona davvero

air vitality aria canada per cinesi aria pulita cina canada

Sicuramente, la situazione atmosferica non è delle migliori e fa veramente paura, se si pensa che andare a piedi e respirare come tutte le persone normali causa dolori ai polmoni e tosse, ma c’è chi, come non è difficile immaginare, vi specula. Nei giorni scorsi un’altra notizia ha spopolato sul web: quella che riporta che la Cina sta comprando delle bottigliette contenenti aria pulita dal Canada, e ad un prezzo non certo economico. Sembra infatti che una singola bottiglietta venga venduta ai cinesi per l’equivalente di 50 bottigliette di acqua.

L’idea è stata di una start-up canadese nata per scherzo. Il presidente ha dichiarato di aver venduto la sua prima bottiglietta su Ebay per circa 70 centesimi, in quanto non pensava certo che sarebbe nato un commercio a riguardo. Ma la seconda bottiglia è stata venduta per quasi 200 euro: a quel punto, i fondatori della start-up si sono resi conto del potenziale della loro folle idea.

rhino correct naso rinoplastica

E così, hanno cominciato a prendere contatti con grossisti cinesi e la cosa effettivamente ha funzionato, in 5 giorni sono riusciti a vendere le prime 500 bottigliette, e ci sono trattative in corso per la vendita di altre 4000, la cui maggior parte è già stata acquistata, sempre da cinesi. In Cina l’aria pulita è un bene molto raro, e sembra che i cittadini che possono permetterselo stiano letteralmente impazzendo per accaparrarsene almeno una bottiglia, a qualsiasi prezzo.

I cinesi comprano bottiglie di aria pulita dal Canada, 5.0 out of 5 based on 1 rating
loading...
Condividi con i tuoi amici!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •