VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 3.0/5 (2 voti ricevuti)

Tutto il mondo

Fare la pipì è una cosa che facciamo anche più di una volta al giorno, senza rifletterci poi tanto e con una serenità giornaliera che ci automatizza quasi naturalmente a questo gesto fisiologico, eppure l’urina è un importante indicatore del nostro stato di salute.

airbed materasso gonfiabile

L’immagine a seguire è uno strumento semplice ma molto interessante per avere alcune informazioni a riguardo e prevenire, se possibile, un susseguirsi di problematiche al nostro corpo. Ovviamente se la vostra pipi ha un aspetto strano contattate immediatamente il medico.

come aumentare il seno
garcinia cambogia funziona davvero

colori della pipì

tablet omaggio altroconsumo

Una persona produce mediamente 1,5 litri al giorno di urina e circa 550 litri all’anno. Quando la vescica si riempie ad una quantità minima di 300 ml, scatta un impulso nervoso, una specie di allarme che produce la voglia di eliminare l’urina in eccesso attraverso la contrazione della sacca stessa. I bambini fanno spesso la pipì addosso perché all’inizio della loro vita non hanno ancora la capacità di gestire questo stimolo.

Anticamente l’urina era impiegata come rimedio naturale per diverse malattie, specialmente le culture orientali. Nel 1696 il medico tedesco Christian Franz Paullini dichiarava addirittura che la pipì era efficace su lesioni interne ed esterne, guariva tumori, aveva effetto lassativo, eliminava forfora, riduceva il rossore degli occhi, agiva contro le tumefazioni della gola e, se passata sui polsi, diminuiva la temperatura corporea e faceva passare la febbre.

Nello stesso periodo, un altro ricercatore, Nicolas Lemery, la consigliava come antidepressivo, ma le teorie di Paullini e Lemery erano per lo più basate su coincidenze e credenze popolari e la loro efficacia non fu mai verificata scientificamente.

Per secoli l’urina è stata utilizzata per impastare il pane in assenza di lievito, grazie all’espansione della farina dovuta ai gas prodotti dall’ammoniaca. Di certo il sapore del pane non era quello di oggi.

rhino correct naso rinoplastica

Gli elefanti, per esempio, ne fanno fino a 50 litri al giorno, ma per loro è per lo più un fattore di comunicazione con i propri simili e così anche per molte specie che attraverso i feromoni contenuti nella pipì possono infatti lanciare messaggi e influenzare il comportamento altrui, attraendo per esempio il maschio in maniera praticamente irresistibile.

La pipì e il significato dei suoi vari colori, 3.0 out of 5 based on 2 ratings
loading...
Condividi con i tuoi amici!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •