VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 5.0/5 (3 voti ricevuti)

Alton (Illinois) – Stati Uniti

Dicono che le persone molto alte ed imponenti abbiano un animo gentile e probabilmente è questo anche il caso di Robert Wadlow che, con i suoi 272 cm, è stato l’uomo più alto del mondo mai esistito.

airbed materasso gonfiabile

Robert è nato negli Stati Uniti, ad Alton, nell’Illinois, il 22 febbraio 1918 ed era conosciuto come l’uomo “The Gentle Giant”, ovvero “Il gigante gentile”, quasi come ad avvalorare una tesi comune.

come aumentare il seno

Che qualcosa nella sua altezza era fuori dal normale lo si vide subito e basti pensare che a soli 13 anni era già alto 224 cm.

tablet omaggio altroconsumo

A 18 anni Robert pesava 177 kg per 254 cm di altezza. A 22 anni misurava 272 cm e portava le scarpe n. 76, ampiamente fuori da misure standard di scarpe.

Robert aveva mani lunghe 32,4 cm e i suoi piedi erano lunghi 47 cm (praticamente aveva quasi due pinne da mare al posto dei piedi).

I scenziati a suo tempo provarono a capire se fosse un problema genetico ma nella famiglia di Wadlow non c’erano giganti, erano praticamente tutti di altezza normale.

garcinia cambogia funziona davvero

Guardando il suo percorso di vita i medici si accorsero che Robert cominciò a crescere a dismisura dopo aver subito un’operazione all’ipofisi: la ghiandola endocrina situata alla base del cranio, che controlla in pratica, attraverso la secrezione di numerosi ormoni, l’attività endocrina e metabolica dell’organismo.

Robert Wadlow uomo piu alto del mondo

Come putroppo in altri casi di “gente misteriosa” il ragazzo a suotempo fù utilizzato come fenomeno da baraccone, oltre ad essere impiegato in una campagna pubblicitaria per una ditta di scarpe: gran parte della sua vita la passò per questo a girare gli Stati Uniti.

Gravi i problemi che il ragazzo aveva a causa di questa sua altezza fuori dal normale: le sue ossa non riuscivano a sostenere quel corpo così importante, per questo era una persona fragile e soggetto a prendersi delle infezioni.

E fù proprio un’infezione provocata da un apparecchio che lo aiutava a sostenere il corpo, rinforzando le caviglie, a causare la sua morte, il 15 luglio 1940 a 22 anni. Per seppellirlo fù inserito in una bara speciale lunga 328 cm, larga 86 e profonda 74.

robert wadlow il gigante gentile

Quasi 50 anni dopo, nel 1986, nella sua città natale venne eretta una statua in suo onore, che è possibile vedere presso l’Alton Museum of History and Art.

In realtà non è l’unica statuta di Robert Wadlow in quanto un’altra è possibile vederla, a grandezza naturale, presso il Guinness Museum di Niagara Falls.

rhino correct naso rinoplastica

Appartengono anche a Robert Wadlow il record di sempre per “le estremità più lunghe del mondo”, visto che le sue mani misurano 27,5 cm e i piedi 36,5 cm.

Robert Wadlow con i suoi 272 cm è stato l’uomo più alto del mondo, 5.0 out of 5 based on 3 ratings
loading...
Condividi con i tuoi amici!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •