smartphone omaggio regalo
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0.0/5 (0 voti ricevuti)

Alabama – Stati Uniti

La Wal-Mart, multinazionale americana proprietaria dell’omonima catena di negozi al dettaglio, ha messo in saldo al 50% “Theresa”, la bambola Barbie nera.

aloe ferox curiositaeperche.it
garcinia cambogia funziona davvero

Il prezzo è stato abbassato a tre dollari mentre il prezzo di “Ballerina”, la bambola barbie bianca, è di 5 dollari e 93 centesimi. La mossa commerciale tuttavia ha scatenato polemiche razziste provenienti da ogni angolo del mondo.

come aumentare il seno

Una portavoce del gruppo ha dichiarato che il motivo dello sconto è solamentente allo scopo di fare spazio negli scaffali, dato che ne sono rimaste più scatole invendute.

smartphone 2 euro

L’episodio-gaffe è accaduto in Alabama, nel mezzo del profondo sud della segregazione razziale ed è forse questo il motivo per cui si è scatenata subito la polemica.

Diverse associazioni si stanno muovendo a riguardo per chiedere immediatamente una sanzione a danno della multinazionale americana.

La curiosità di questa notizia non è nei fatti bensì nella perplessità di come alcune cose vengano strumentalizzate e l’eco che riescono a produrre…che sia solo una trovata pubblicitaria per portare a sè le attenzioni di mezzo mondo e aumentare le vendite della bambola ?

barbie nera razzista

rhino correct naso rinoplastica

Nel dubbio la polemica delle persone di colore si sta alimentando e varie associazioni gridano allo scandalo.

Condividi con i tuoi amici!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •