smartphone omaggio regalo
VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0.0/5 (0 voti ricevuti)

Alabama – Stati Uniti

Quanti tra di voi hanno mai sognato di vincere 1 milione di dollari giocando a un videogame? Sembra un sogno irrealizzabile e invece è successo davvero. Il fortunato si chiama Wade McGilberry, un ventiquattrenne dell’Alabama, che ha conquistato il premio messo in palio da un concorso incentrato sul gioco di baseball Major League Baseball 2K10.

aloe ferox curiositaeperche.it

Per promuovere il gioco, infatti, il produttore 2K Games si era inventato una costosa trovata pubblicitaria: il primo che avesse realizzato un perfect game avrebbe vinto 1 milione di dollari. Un’impresa che molti ritenevano difficilissima, se non addirittura impossibile.

come aumentare il seno

Per perfect game, partita perfetta, si intende in sostanza una partita di 9 inning durante la quale il lanciatore e la sua squadra non concedono nemmeno una base ai battitori avversari. Nel mondo reale i perfect game sono così rari che dal 1900 ad oggi ne sono stati realizzati solo 16 in 15mila partite della Major League americana.

smartphone 2 euro
garcinia cambogia funziona davvero

Il concorso ha aperto la mezzanotte del 2 marzo, quando Major League Baseball 2K10 è stato messo in vendita nei negozi, e ha chiuso il 1° maggio. Funzionava così: bisognava collegarsi online con la PS3 o la Xbox 360, immortalare la partita con una videocamera o un digital video recorder e spedire il filmato in DVD. Dopodiché, 2K Games ha passato al vaglio e verificato tutti i video arrivati.

partita-perfetta

Così è saltato fuori che il primo a realizzare il perfect game è stato Wade, il giorno stesso dell’uscita nei negozi di Major League Baseball 2K10. Se 2K Games era a conoscenza della sua prodezza da subito, cosa piuttosto probabile, ha tenuto ben nascosto il risultato fino al giorno dell’annuncio ufficiale, il 5 maggio, per non bruciare l’interesse degli altri giocatori (e le vendite che andavano alla grande).

Pare che Wade non fosse granché convinto delle sue chance: è stata la moglie Katy a spingerlo a provarci sul serio. Wade ha comprato il gioco a mezzanotte, ha valutato se darsi malato dal lavoro per provare subito il perfect game, poi invece al lavoro ci è andato e si è collegato solo nel pomeriggio, una volta rientrato a casa. Dopo 5 tentativi falliti ha finalmente azzeccato la partita: 90 minuti di gioco senza un solo errore.

Quando gli è stata comunicata la vittoria, Wade ha accolto la notizia incredulo: “Non avrei mai pensato che avrei vinto un milione di dollari giocando a un videogame”. E ha aggiunto: “Il gioco in sé è fantastico e in ogni caso sarei stato felice di averlo comprato, ma devo dire che si è rivelato anche un ottimo investimento”.

rhino correct naso rinoplastica

Vi chiederete quanto costa una copia di Major League Baseball 2K10 ?…”solo” 60 dollari. Considerando il rapporto tra soldi investiti e soldi vinti possiamo dire che Wade ha fatto un investimento niente male.

Condividi con i tuoi amici!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •