VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 5.0/5 (1 voti ricevuti)

Stati Uniti

Dopo i Google Glass ecco in arrivo dalla Silicon Valley le lenti a contatto intelligenti, un brevetto realizzato da Google che consisterebbe nella versione bionica degli occhiali, dotati di una microscopica telecamera e di emettitori led in grado di svolgere molte funzioni che ritroviamo nei Glass.

airbed materasso gonfiabile

Non è la prima volta che l’azienda più famosa al mondo si dedica alle lenti a contatto, pochi mesi fa aveva presentato un brevetto di lenti capaci di monitorare il livelli di glucosio nelle lacrime, funzione molto importante per i malati di diabete di tipo 2.

come aumentare il seno
garcinia cambogia funziona davvero

lente a contatto creata da google lenti a contatto google lenti a contantto tecnologiche google

tablet omaggio altroconsumo

L’ultimo brevetto prevede il collegamento tra le lenti e lo smartphone, necessario per la connessione alla rete, la possibilità di visualizzare le informazioni sul traffico mentre si guida un’automobile, ma anche una moto. Oppure, grazie alla “comunicazione” tra le lenti e un computer di bordo dell’auto, sarà possibile ricevere un avviso led se un’auto proviene in senso contrario o se sta attraversando un pedone.

E’ prevista la possibilità di scattare foto e video con un battito di ciglia, mancheranno invece le funzioni multimediali che riguardano l’audio.

rhino correct naso rinoplastica

Il brevetto è stato depositato da Google nel 2012 ed è stata annunciata alla comunità mondiale proprio in occasione della seconda uscita degli occhiali Google Glass. Ma un prototipo ancora non si è visto e la realizzazione delle lenti a contatto con telecamera dovrebbe essere ancora a una fase iniziale di sviluppo.

Google brevetta le lenti a contatto bioniche, 5.0 out of 5 based on 1 rating
loading...
Condividi con i tuoi amici!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •