VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 5.0/5 (1 voti ricevuti)

Hitchbot il robot che ha attraversato il Canada in autostop

La robotica sta prendendo sempre più spazio tra noi essere umani. Sono tantissime le applicazioni che viviamo direttamente o indirettamente quotidianamente. Da un idea di un gruppo di ricercatori di Port Credit, in Ontario, tra cui il dottor David Smith, della McMaster University e il dottor Frauke Zeller, della Ryerson University, nasce l’idea di creare il robot chiamato Hitchbot.

airbed materasso gonfiabile

Hitchbot, paragondandolo alle dimensioni di un essere umano, è un robot alto quanto un bambino di cinque o sei anni: l’obiettivo dichiarato era quello di cercare di far attraversare al robot il Canada coast to coast da Halifax, nella Nuova Scozia fino a Victoria, nella British Columbia, spostandosi autonomamente o meglio solo con l’autostop.

come aumentare il seno

Hitchbot è dotato di GPS, connettività 3G, telecamere, fotocamere e di un solo braccio che riesce a muovere per fare il segno dell’autostop.

tablet omaggio altroconsumo

Inoltre, grazie al fatto che il robot può parlare e conversare con chi gli offre un passaggio, grazie ad un sistema di riconoscimento vocale e un sintetizzatore di voce che gli permette di chiacchierare, c’è anche la massima interazione tra il robot e gli automobilisti.

Durante il percorso, grazie alla fotocamera integrata, il robot poteva automaticamente postare le immagini di viaggio sui social Network.

“Si è molto discusso sui robot, che stanno avendo sempre più spazio nella nostra società: possiamo fidarci di loro? Prenderanno il controllo della società? E questo esperimento inverte i termini del discorso: i robot possono fidarsi delle persone ?”, spiega David Harris Smith.

garcinia cambogia funziona davvero

Il robot alla fine è arrivato a destinazione dopo 21 giorni di viaggio, vivendo varie esperienze di vita con chi gli ha dato un passaggio, addirittura ha partecipato anche ad un matrimonio.

In un momento in gli automobilisti sono molto restii a dare dei passaggi a gente sconosciuta, principalmente per un problema di sicurreza, possiamo dire che l’esperimento canadese è perfettamente riuscito grazie a Hitchbot.

robot fa autostop

rhino correct naso rinoplastica

hitchbot robot autostop canada Hitchbot robot autostop

Hitchbot robot matrimonio canada

Hitchbot il robot che ha attraversato il Canada in autostop, 5.0 out of 5 based on 1 rating
Condividi con i tuoi amici!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •