VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 5.0/5 (1 voti ricevuti)

Stati Uniti

Direttamente dagli Stati Uniti arriva un sistema di garanzia mutui assolutamente interessante: se non paghi le rate della tua automobile la stessa si fermerà e non camminerà più.

airbed materasso gonfiabile

Il blocco del veicolo è possibile grazie ad un innovativo sistema installato sulle vetture appena acquistate. Non paghi le rate? e noi ti blocchiamo l’auto.

come aumentare il seno

Questo nuovo sistema complicherà (e non poco) la vita di quelle persone che proprio non riescono a tenere il passo e rimanere in pari con le rate dell’auto. Il sistema viene installato su tutte le nuove autovetture acquistate grazie a un mutuo subprime che permette di farle controllare a distanza da chi ha concesso il prestito.

tablet omaggio altroconsumo

Al momento il sistema è stato installato in circa 2 milioni di veicoli: il veicolo è facilmente bloccabile a distanza dai creditori con un semplice click di un mouse o attraverso uno smartphone.

Naturalmente la legge americana dà la possibilità ai creditori di bloccare i veicoli remotamente nei caso i cui i mutuatari non siano in regola con i pagamenti (almeno 2 rate non pagate).

garcinia cambogia funziona davvero

Il sitema hi-tech, chiamato in america il “Grande Fratello di Wall Street”, in realtà è stato inventato in quanto, da un sondaggio effettuato dal governo americano all’interno delle aziende di mutui, è risultato che negli ultimi cinque anni i mutui subprime concessi alle persone con scarsa affidabilità, per l’acquisto di automobili, sono in forte aumento e in totale costituiscono circa il 25% di tutti i prestiti sulle macchine.

Il giro di soldi e di mutui è impressionante, basti pensare che nel primo trimestre del 2014 sono stati mutuati 145 miliardi di dollari.

Tuttavia non mancano le critiche per questa nuova tecnologia, come nel caso del Nyt, che afferma che ci siano parecchi problemi di privacy e sicurezza.

Ad esempio una donna di Las Vegas di nome Mary Bolender, che non aveva pagato le rate per un totale di 389 dollari, ha raccontato di essere rimasta bloccata con la sua vettura mentre doveva portare la figlia di 10 anni in ospedale per un’emergenza: solo il pagamento online e immediato delle rate le ha permesso di avere sbloccato l’automobile.

Altra questione che ha portato varie critiche il fastidioso, insistente e continuo “beep” emesso dall’apparecchio man mano che si avvicina la scadenza della rata

Al momento il progetto è presente solo in America ma le case produttrici hanno già fatto sapere che vogliono esportarlo nel resto d’Europa (e quindi anche in Italia).

rhino correct naso rinoplastica

stati uniti auto bloccata se non paghi le rate

Stati Uniti, l'automobile si blocca se non paghi le rate, 5.0 out of 5 based on 1 rating
loading...
Condividi con i tuoi amici!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •