VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 5.0/5 (1 voti ricevuti)

Tutto il mondo

Se fino a qualche anno fa avere a disposizione una connessione adsl portatile in qualunque posto era semplicemente una chimera, oggi si è andati decisamente oltre. Nel giro di pochi anni, infatti, l’evoluzione della tecnologia ha raggiunto sviluppi che poco tempo fa non potevano nemmeno essere immaginati dalla popolazione media.

airbed materasso gonfiabile

Dall’avvento degli smartphone in pratica si può avere tutto a portata di mano, dal controllo dello stato di salute alla gestione di un conto trading per quelle piattaforme che ne prevedono la possibilità. Miriadi di app che aiutano a semplificare la giornata sia di chi lavora, ma anche di chi si trova in vacanza, magari anche solo per prenotare il miglior ristorante o per ordinare la spesa a casa per preparare la cena al rientro dalla spiaggia.

come aumentare il seno
garcinia cambogia funziona davvero

Ma naturalmente non ci si ferma qui. Ultimamente una delle tendenze più cool è senza dubbio quella di avere la musica sempre a portata d’orecchi, ovunque ci si trovi anche in viaggio. Sembra essere accaduto milioni di anni fa, invece si parla di circa un ventennio, quando si potevano vedere giovani in spiaggia che portavano grandi e pesanti radio alimentate con le pile.

tablet omaggio altroconsumo

Ebbene, il desiderio di ascoltare musica è rimasto lo stesso, cambiano i device. Oggi si può avere la stessa potenza di una vecchia radio (con una qualità del suono decisamente migliore) con un minimo ingombro grazie ai piccolissimi speaker, amplificatori bluethoot che “sparano” musica per diverse ore. Occorre poi uno smartphone e una connessione al web, in mancanza di questa anche gli mp3 restano validi.

E per chi non può fare a meno di avere sempre e comunque una colonna sonora qualunque cosa faccia, bene, quest’anno grazie a uno speciale walkman potrà ascoltare musica anche sott’acqua, al mare o in piscina.

musica in acqua viaggio

Questo apparecchio, infatti, è dotato di una sottilissima membrana che rende impermeabile il walkman impedendo all’acqua di entrare all’interno delle cuffie. Otto ore di musica con meno di 100 euro di spesa. Se poi all’acqua si preferisce il sole, nessun problema, oggi è possibile sdraiarsi per prendere la tintarella senza doversi controllare la pelle ogni due minuti col terrore di bruciarsi.

rhino correct naso rinoplastica

Basta infatti indossare il bracciale che misura l’esposizione al sole. Ma non si limita solo a questo l’avveniristico gioiellino, bensì elargisce anche consigli su come proteggersi dagli effetti negativi del sole.

Tecnologia in viaggio, tutto è possibile, 5.0 out of 5 based on 1 rating
Condividi con i tuoi amici!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •