Salute

Ragazza con Alzheimer, partorisce ma non riconosce la figlia

Australia Tutta l’Australia si è commossa, in questi giorni, davanti alla storia di Rebecca Doig, giovane donna di 31 anni, che soffre di una rarissima forma di Alzheimer. La malattia, sviluppatasi durante la sua prima gravidanza, si è aggravata quasi subito, portandola, dopo il parto, al dramma di non riuscire a riconoscere nemmeno la sua bimba Emily. Rebecca aveva scoperto di essere incinta proprio grazie ad una delle visite avute