VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 5.0/5 (1 voti ricevuti)

Tutto il mondo

Lo sapevate che per attraversare 10/12 metri dell’apparato digerente del corpo umano, una pietanza consistente può impiegare anche 80 ore?

airbed materasso gonfiabile

Tutto il processo digestivo comincia dalla bocca, dove gli alimenti vengono masticati in circa 1 minuto per formare il bolo alimentare, il quale prosegue in pochi secondi giù verso l’esofago e staziona nello stomaco per un tempo variabile a seconda dell’entità del cibo ingerito: le sostanze liquide restano per pochi minuti, i carboidrati si bloccano per 1/2 ore, i grassi per almeno 5 ore, le proteine dalle 3 alle 4 ore.

come aumentare il seno
garcinia cambogia funziona davvero

apparato digerente  digerire tempi quanto dura la digestione

tablet omaggio altroconsumo

Dopo la sosta nello stomaco, gli alimenti passano nell’intestino tenue e per attraversarlo tutto impiegano un tempo che va dalle 3 alle 10 ore, mentre i movimenti ondulatori peristaltici originati dalla muscolatura delle membrane, li fanno procedere verso l’intestino crasso, l’ultima parte dell’apparato digestivo, ovvero quella zona che partecipa attivamente alla fase di recupero dei nutrienti fondamentali per dare energia e sostenimento al corpo.

A questo punto la materia è trasformata in un intruglio perfetto per essere assimilato dall’intestino crasso dalle 48 alle 72 ore. L’intero processo digestivo comunque varia da soggetto a soggetto, così come i relativi tempi di defecazione di tutto ciò che non è stato assorbito dal corpo.

rhino correct naso rinoplastica

Ecco quanto tempo impieghiamo per digerire una pietanza, ora sta a voi decidere quanto mettere sotto sforzo il vostro organismo in base a cosa mangiate!

Ecco quanto tempo impieghiamo per digerire una pietanza, 5.0 out of 5 based on 1 rating
Condividi con i tuoi amici!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •