VN:F [1.9.22_1171]
Valutazione: 0.0/5 (0 voti ricevuti)

Svezia – Stoccolma

In Svezia, a Stoccolma, è stato sloggiato dopo 27 giorni dall’orecchio di una donna un piccolo ragno nero.

airbed materasso gonfiabile
airbed materasso gonfiabile

La notizia è stata resa nota dal quotidiano “Expressen”, secondo il quale la donna si è accorta dell’anomalo “inquilino”, grosso come l’unghia di un pollice, solo quando, versato un prodotto per la pulizia dell’orecchio, ha visto uscire e fuggire il piccolo intruso.

La donna si è ricordata, subito dopo aver visto la bestiola zampettare fuori dal suo orecchio, bagnata ma ancora viva, di un episodio risalente a 27 giorni prima.

Una sera, infatti, aveva notato l’insetto sul suo letto e l’aveva scacciato. Non era stato evidemente sufficiente per scoraggiare il piccolo ragno che, una volta addormentatasi la donna, è tornato all’attacco e si è introdotto nel condotto uditivo, facendovi la tana.

idee regali curiosi su amazon

La donna, poco dopo, ha cominciato ad accusare un abbassamento dell’udito ma si è convinta che i fastidi derivasserro dalla presenza di un tappo di cerume. Soltanto quando una sera ha sentito quello che ha definito come «il rumore di un raspare» nell’orecchio, ha deciso di acquistare in farmacia un prodotto ad hoc. E a quel punto il piccolo ospite si è rivelato, fuggendo.

Chissà che non tenti di ritornare nell’alloggio che l’ha salvato dai rigori del clima nordico.

donna con ragno dentro orecchio

airbed materasso gonfiabile